il mio stato – cronache dalla fattoria. 43 – 395

da un po’ di tempo riservo le mie foto che mi sembrano significative a quella specie di rubrica, che si chiama Il mio stato, su whatsapp, dove le foto restano esposte per 24 ore.

la depressione e le inibizioni varie da pandemia mi hanno indotto ad abbandonare la pubblicazione di foto qui sul blog, sia perché ultimamente ne faccio davvero poche, ma anche per limitare il consumo di bit.

infatti che questo blog dovrebbe essere l’ultimo che tengo – così ho deciso – e finirà quando avrà esaurito il suo spazio di 3 mega; se voglio posticiparne la morte, almeno la sua, devo risparmiare sulle immagini, che sono ingorde di spazio virtuale.

però, pensandoci meglio, questa scelta di escludere del tutto la blog alcune foto più belle, secondo me, è ingiusta, perché su whatsapp, poi, le foto si perdono il giorno dopo, e qui invece dureranno un po’ di più.

quindi eccomi a rimediare con Il mio stato di oggi.

e siccome le foto sono prese, parte da casa mia, parte nei dintorni, mi sembra logico inserirle nel mio diario online dalla fattoria… 🙂

. . .

ma la prima foto è così intrigante che è già stata commentata lì:

[29/9/2022 09:00] A: Bellissimo. sopravvivere, anche a me è piaciuto molto, sembra da lontano una persona
[29/9/2022 09:07] Mauro: Eh, proprio tu mi hai spinto a cercarlo e a tornare a fotografarlo… 😂

[29/9/2022 09:08] A: 🤣🤣🤣👍

. . .

[29/9/2022 09:08] Silvano: Un fulmine o un fuoco acceso a terra?
[29/9/2022 09:11] Mauro: La prima ipotesi non mi convinceva. Alla seconda non avevo pensato.
[29/9/2022 09:14] Silvano: Ma è sul tuo terreno?… Sembrerebbe di no…
[29/9/2022 09:11] Mauro: No no, un chilometro più su. Una vicina l’aveva fotografato giorni fa, l’ho cercato e fotografato anche io… 😁
[29/9/2022 09:17] Silvano: Guardando meglio propendo per il fulmine perché a terra nel bruciato non ci sono residui di cenere di legna bruciata….
[29/9/2022 09:21] Mauro: Ecco una osservazione attenta. Però come ti spieghi che tutta la parte alta dell’albero è intatta? Il fulmine lo ha colpito alla base? E d’altra parte, perché mai qualcuno avrebbe dovuto cercare di bruciarlo, oltretutto senza neppure finire di farlo?
[29/9/2022 09:22] Silvano: Misteri della conduzione elettrica…
[29/9/2022 09:24] Silvano: Anche la forma della chiazza bruciata a terra non è da fuoco voluto…
[29/9/2022 09:24] Mauro: Verissimo. E meglio non trovarsi da quelle parti in quel momento, allora
[09:29, 29/9/2022] Silvano: Altra stranezza…quel moncone combusto rivolto verso il basso potrebbe indicare che il resto di un tronco più grosso sottostante è stato vaporizzato…
e qui chiudo l’indagine.
😂😂
[29/9/2022 09:30] Mauro: Perfetta. Il commissario Maigret non avrebbe potuto fare di meglio… 😂😂😂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...